il reddito regalato

Non ho lauree varie ed eventuali. Non ho risposte da tatuarmi sulla pelle con il ferro bollente,vorrei porre semplicemente delle domande.

Non trovate una leggera dissonanza tra il primo articolo della costituzione italiana e il concetto di reddito di cittadinanza? L’Italia si fonda sul lavoro o sul reddito? Il reddito è un valore? Il reddito fa crescere una società o la rende un recinto pieno di consumatori? Lungi da me il discorso un po’ radical un po’ stronzo che non possa servire un aiuto in denaro da parte dello Stato in un periodo limitato necessario a fermare l’emorragia della disoccupazione e debiti privati.Il tempo di questo aiuto però, dovrebbe essere limitato per il periodo necessario di cui il governo necessita per attuare le sue politiche di sviluppo economico.Occhio sempre però allo sviluppo/progressohttp://www.youtube.com/watch?v=pg8cdmTusHk.

Cosa comporterebbe avere il reddito di cittadinanza in uno Stato senza una propria banca centrale e di conseguenza senza la possibilità di scegliere la propria linea politica,economica,insomma,il proprio destino?

Aumenterebbe il costo della vita,è certo ma limitato non è un problema e con il ripristino della scala mobile lo sarebbe ancor meno.L’inflazione fa girare più moneta (in Italia le cavallette non mangiarono nessuno anche con inflazione al 20%).Se dite il contrario che l’inflazione è pericolosa ecc…per favore andate a fanculo in Germania con la cariola possibilmente.

Nessuno lavorerebbe se lo stipendio fosse vicino alla somma del r.d.c.Sarebbe facile anche prevedere in percentuale l’aumento del costo della vita.Cosa fai per controllarlo? Fai arrivare immigrati in massa per tenere i salari bassi.

Ok,arrivano questi benedetti soldi,tutti felici,il Paese riparte.L’economia virerà più sui servizi visto che produrre qualcosa costerebbe neanche se fosse fatto tutto d’oro…questo discorsetto è fatto tenendo in considerazione che tutto ciò avvenga mentre siamo ancora nell’euro.Produrre in un paese con una moneta forte e in più il r.d.c. è da film di fantascienza…ma va beh,giochiamo.Aumenterebbero sempre più le importazioni e calerebbero sempre più le esportazioni…”va beh”,diremo ”è la vita!”

Veniamo al dunque….da dove troviamo i soldi se lo Stato non può stampare moneta?

Tagliamo gli sprechi,fuciliamo i corrotti e corruttori,tassiamo un fottio i ricchi? (con la libera circolazione dei capitali voglio vedere come li becchi i super ricchi) Quanto sarebbe questo r.d.c.? 400-500 euro al mese? A famiglia o a persona?Vogliamo dare i fondi a un terzo della popolazione? Ok,20 milioni di persone per 500 euro al mese.. Quanto costerebbe il tutto? I fondi trovati tramite tagli tasse ecc basterebbero??? dai su non scherziamo.

Dove troviamo i soldi allora se non possiamo stamparli né svalutare aumentando l’ export e aumentare la tassazione in modo da riversare poi i fondi a chi ha bisogno?

Ma c’è la cara e vecchia (manco tanto) UE!! 🙂

OK,OK alla Merkel è parso in sogno Dio che gli ha detto ”sei una stronza in Grecia c’è un genocidio per colpa vostra, avete rifatto il giochino.. uccido uno per educarne cento…sei una troia! Vergogna!”Nella stessa notte Draghi si sveglia a sua volta e telefona gli ”stampatori” …urla ”stampate soldi come se non ci fosse un domani!!!”

Arrivano i soldi…il sud europa invaso da banconote nuove di pacco.”Però ti diamo i soldi per salvare la ue e l’euro però tu ti levi un altro po’ di sovranità sia ben chiaro” dice la Merkel al presidente del consiglio fantoccio di turno.Tempo dieci anni e un italiano sarebbe come un greco come uno spagnolo some un tedesco…stesso abbigliamento,stesso cibo,stesse vacanze,stessa testa (piena di merda).Ciao ciao a un paio di millenni ci storia e cultura.”Ma no!non è possibile” voi direte…come la cicala alla formica.

Un piccolo dettaglio tralasciato precedentemente: se Draghi si svegliasse in un bagno di sudore perchè in sogno si è visto arso vivo dalle fiamme dell’inferno per l’eternità e

con un colpo di genio telefonasse agli ”stampatori” perchè il sogno europa bisogna salvarlo come dice il simpaticone di Boccia e i suoi amichetti del Pd, per non parlare dei simpaticissimi della lista tsiprass (il partito più ridicolo del decennio…e noi di gente ridicola in politica ne abbiamo vista) si innescherebbe un processo di svalutazione monetaria mondiale che,secondo me,qualche guerricciola la farà scoppiare in giro….ma son dettagli.Se invece svalutassimo paese per paese con la propria moneta forse l’impatto sarebbe meno deleterio per gli equilibri mondiali..o no? Se l’Italia svalutasse con la sua ”liretta” noi cosi brutti,corrotti,mafiosi,schifosi ecc… faremmo cosi male al mondo se siamo cosi pessimi? E se lo siamo perchè non ci fanno uscire dall’euro se è questo bel sogno e lo merita solo chi è bravobravo ma bravo proprio? mmmm qualcosa mi puzza.Se svaluta un continente compatto,con la stessa moneta, di 500 milioni di abitanti, non pensate che l’eco arriverà più lontano con eventuali valanghe?

 

Con tutto ciò cosa voglio dire? Nulla! Ho tratto solo delle conclusioni ottenute tramite una ricerca abbastanza lunga e solitaria,quindi a rischio di errore.Per certi versi spero che alcune di queste conclusioni siano errate.

L’euro è una moneta ”rigida” non può essere svalutata quindi porta al disastro tramite svalutazione salariale e ciò che comporta.E’ un dato di fatto.

La crisi non è capitata per caso,è stata voluta per piegare l’auto determinazione dei popoli del sud europa.E’un dato di fatto.

Chi dice il contrario o è ignorante o è un criminale.Anche questo,purtroppo,è un dato di fatto e chi spera che l’unione europea cambierà verso,saranno tutti più magnanimi,che le grandi banche,le grandi lobbies e la Germania tutta si ritroveranno nel petto un cuore grande …tanto da farci la carità per questa panacea chiamata reddito di cittadinanza… beh come dice Moncelli ”la speranza è una brutta parola inventata dai padroni”.

La mia ultima domanda è…ma se io sono un politico è urlo che il reddito di cittadinanza è la soluzione la fine della crisi e salverà il Paese restando comunque nell’ue e cambiandola dall’interno……..che politico sono?

Annunci
Digressione | Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...